NECRON

1981-1985

Dopo le fatiche di Milady Magnus chiede a Barbieri un racconto da disegnare che questa volta gli propone una serie di sceneggiature di Ilaria Volpe: Necron.

La Volpe si ispirò al Frankenstein di Mary Shelley per il personaggio di Necron.  Creato dalla dottoressa Frieda  Boher  necrofila, il cervello di Necron è di un pazzo autore di fumetti dell’orrore, è superdotato per soddisfare la dottoressa ed è ghiotto di carne umana cruda e di animali vivi.

Le turpitudini che si susseguono negli episodi della serie sono incredibili ma il tratto umoristico di Magnus ne stempera la efferatezza. Con Necron Magnus sperimenta lo stile della ‘’linea chiara’’che sarebbe seguito da quel momento in poi.

necron_edifumetto

Edifumetto (1981-86)

necron_glamour

Glamour International Magazine (1987-88)

necron_bluepress

Blue Press (1990-91)

necron_barbieri

Renzo Barbieri Editore
(1993-94)

necron_squalo

Squalo comics (1996)

necron_nuova-frontiera

Edizioni Nuova Frontiera
(1999-2001)