LA COMPAGNIA DELLA FORCA

1977

Lo Sconosciuto è stato messo fuori combattimento alla sesta tappa ed a Magnus torna la voglia di divertire, di ritrovare buffi personaggi come aveva fatto in passato per ragazzini dai dodici anni in su.
La Compagnia della Forca è una scalcinata accozzaglia di mercenari nell’era di Lorenzo il Magnifico, quasi Rinascimento, dove regna in Transilvania Dracula il Voivoda e in Inghilterra si combatte la guerra delle Due Rose.
Magnus sperimenta un tipo di narrazione complessa e ricca di molteplici intrecci : racconta, con dovizia di particolari, l’odissea e la diaspora di una banda di sette soldatini di ventura, impegnati in un’ardua lotta contro le forze dell’Oscuro Signore nella ricerca affannosa della riunione finale. L’aspetto più sorprendente è l’invenzione di decine di comprimari diversi uno dall’altro che invadono le scene con vicende autonome.
La saga si sviluppa in diciotto episodi , debutta nell’aprile 1977 nel formato pocket edito dalla Geis di Renzo Barbieri e si conclude in anticipo nel luglio1979 con un ultimo episodio doppio intitolato La resa dei Conti .
Le ristampe: nel 1987 da Alessandro Editore una edizione rimontata a otto quadretti in 10 volumi di grande formato con copertine inedite; una successiva ristampa nel 1992 della Granata Press nel formato originale a due quadretti con copertine realizzate per l’occasione; nel 2005 per la Panini Comics dieci volumi doppi in formato pocket e a tutt’oggi l’edizione integrale in due volumi della Rizzoli Lizard in formato grande . Il primo volume è del marzo 2015.
compagnia-forca_geis

Geis (1977-1979)

compagnia-forca_alessandro

Alessandro Editore (1987-1988)

compagnia-forca_granata

Granata Press (1992-1994)

compagnia-forca_rizzoli

Rizzoli Lizard (2015)